italiano english deutsch francois espanol

il romito

RICHIEDI INFORMAZIONI

Quercianella parte della provincia di Livorno, separata dalla città dal tratto di costa rocciosa de Il Romito e ubicata a pochi chilometri a nord di Castiglioncello. Occupata prima del 1781 e, in epoche passate prendeva il nome di Quercianella Sonnino, in onore al celebre Barone Sidney Sonnino che aveva dato il via alla costruzione del castello a picco sul mare, il Castello di Sonnino. Nelle vicinanze del castello, si trova una grotta aperta sulla scogliera del Romito, nella quale in tempi antichi erano presenti alcuni romiti appartenenti all'ordine dei Gesuati. Quercianella conobbe un rapido sviluppo solo a partire dalla seconda metà dell'Ottocento quando, con il miglioramento della viabilità, furono costruite alcune ville signorili. Nel 1889 venne costruita una piccola ed elegante chiesetta in stile neogotico, progettato da Dario Giacomelli,  e organizzata dai padri Francescani. Attraverso la successiva costruzione della ferrovia Livorno - Cecina, nel 1910, Quercianella fu dotata  di una piccola stazione ferroviaria . Nello stesso periodo si registra l'inaugurazione dei Bagni Paolieri, tra i più rinomati della località e l’inaugurazione nel 1950 del Bar Dancing Pasquini il più noto locale estivo della zona.